domenica 26 marzo 2017

Vendette

Mi apposterò nascondendomi dietro alla porta, senza perderti di vista. Controllerò ogni tuo movimento, studiandone le abitudini, osserverò il tuo posarti con eleganza come se non ti interessasse di ciò che accade attorno a te. 
Attenderò paziente che tu abbia quella minima distrazione che mi consentirà di avvicinarmi a te in totale silenzio.
Solo allora potrò urlarti nelle orecchie "Zzzzzzzzzzzzzz"! Maledetta zanzara!


Per l'immagine © Aventi diritto
Il testo è di proprietà dell'autore ne è vietata la riproduzione senza esplicita autorizzazione

Nessun commento:

Posta un commento