mercoledì 11 ottobre 2006

Unusual - Il nuovo disco di Giuni Russo

Il 14 settembre del 2004 giunge la notizia della scomparsa di Giuseppa Romeo in arte Giuni Russo. Una voce unica e irripetibile abbandona la vita terrena per vivere nelle immensità spirituali. Giuni, pochi mesi prima della sua morte, ci aveva lasciato come "testamento virtuale", uno slendido disco intitolato "Napoli che canta".


A distanza di due anni, M.A Sisini, collaboratrice storica e amica di Giuni, riesce a proporre un esperimento interessante: Unusual (etichetta: Radiofandango distribuzione Edel). Unusual nasce, dice la Sisini dal grande amore per la donna e l'artista... Giuni Russo ha sempre desiderato cantare in duetto -Prosegue M.A Sisini- da qui il mio impegno nella realizzazione di un desiderio che Giuni non è riuscita a realizzare durante la sua breve vita.


Unusual è un disco interessante che propone duetti su brani (anche poco noti) completamente riarrangiati riscoprendo l'arte e le qualità vocali di Giuni Russo. Un solo grande nome appare nell'elenco degli ospiti ed è naturalmente il nome di Franco Battiato. Interessanti la partecipazione del coro delle Carmelitane Scalze nel brano "La sposa" e quella di artisti come Lene Lovich, Toni Child, Caparezza, Mab e Vladimir Luxuria. Un disco che a mio avviso va acquistato ed ascoltato con estrema attenzione e con grande rispetto verso un artista troppo spesso dimenticata.



Nella foto: Giuni Russo ©Aventi diritto

16 commenti:

  1. ciao! dai un 'occhiata a www.caffesottoilmare.blogspot.com

    :)

    RispondiElimina
  2. monicamarghetti11 ottobre 2006 14:02

    una voce indimenticabile!

    bel post Daniele grazie di averlo scritto!

    un forte abbraccio

    monica

    RispondiElimina
  3. ti ricordi quando pollina ha cantato questa canzone?

    RispondiElimina
  4. @Utente anonimo: farò un salto a vedere. Magari la prossima volta firmati se puoi anche un nick name va bene ma preferirei parlare almeno con un "nome" :-)



    @Monica: Una voce stupenda troppo spesso ignorata dai media purtroppo



    @Tirannoz: Lo ricordo eccome... tra l'altro quella canzone è una delle canzoni che amo di più



    Tarlo

    RispondiElimina
  5. dimenticata troppo velocemente..

    RispondiElimina
  6. monicamarghetti11 ottobre 2006 19:08

    Daniele tutto ok?

    mony

    RispondiElimina
  7. ahhh... ed ora come faccio...

    son venuto qui per tagliuzzare.. e mi ritrovo affettato...

    Quindi faccio il serio...(nahhh detto da me..pare uno scherzo)

    Dà una carezza da parte mia al gatto..

    Io, anni fa, avevo una gatta...il veterinario ha dovuto sopprimerla..per non farla soffrire oltre...

    Io non ho voluto vedere nè sapere..ma ho ancora un quadro a olio con la sua effige, fatto quando era ancora viva e vegeta.



    Spero che per il tuo gatto...non sia nulla di grave....porta pazienza

    Buona serata Tarlo

    RispondiElimina
  8. @Grigietta: Troppo velocemente. e dire che la sua estensione vocale era difficilmente eguagliabile. A detta di certe "major" discografiche, aveva un carattere difficile e non scendeva a compromessi così sono riusciti ad escluderla da una bella fetta di mercato... Lei da purista qual'era ha combattuto perchè convinta delle sue idee...ed aveva ragione.



    @Monica: tutto ok... tranne per il gatto che sembra avere la salute parecchio compromessa... speriamo bene.



    @AngeloC: Beh ma dico... farai mica parte del MaT (movimento affetta tarli) ;-)

    La salute del gatto è seriamente compromessa ma lo immagino gia... ora aspettiamo i risultati degli esami e nel frattempo la parola d'ordine è...cortisone :-/

    Povera bestia.

    P.S ha gradito la carezza.



    Tarlo

    RispondiElimina
  9. monicamarghetti11 ottobre 2006 23:03

    notte dolce:)

    bacio

    mony

    RispondiElimina
  10. monicamarghetti12 ottobre 2006 01:02

    Grazie Daniele ho visto sei stato carino:) anche se stanco:))

    ti abbraccio forte

    mony

    RispondiElimina
  11. monicamarghetti12 ottobre 2006 12:37

    buon giorno come stai tu? e il gatto? ho deciso il cellulare mi serve nuovo e di nuovo in panne sono stufa ho anche la rivolta della tecnologia_:((((

    bacetto amico mio

    monica

    RispondiElimina
  12. ciao daniele eccomi di nuovo nel mondo dei prodi e dei berlusconi delle vallette e delle veline

    dell'isola dei famosi e della ventura

    della finanziaria che fa incazzare tutti



    la signorainviola

    RispondiElimina
  13. sisi... il presidente in carica dei Mat...

    :)) anche tu sei un mattacchione

    Ci rinchiuderanno mai?...



    salutami il gatto...

    ciao ^^

    RispondiElimina
  14. @Monica: Buonasera... riesco a collegarmi solo ora... non ti dico...

    allora: Sono mesi che ti dico che devi cambiare il telefono ;-)

    Scommetto che non hai ricevuto il mio sms...



    @Giarre: Bentornata nella patria natia ricca di spettacoli televisivi intelligenti, di politici seri e onesti e della finanziaria che rende felici tutti quanti... Scherzo dai.

    Non siamo in un mondo parallelo ;-)



    @AngeloC: Rinchiuderci? Naaaa però una di quelle bei maglioncini con le maniche lunghe... mi sa che ce la daranno.

    camicia di forza mi pare si chiami.



    Tarlo

    RispondiElimina
  15. neroinchiostro24 ottobre 2006 23:55

    Amo molto Giuni...ho recuperato molti dei suoi dischi degli ultimi anni e da tempo sono innamorato della sua voce e del suo stile.



    Unusual è un buon prodotto, non scontato e con un dvd che lo impreziosisce non poco.

    RispondiElimina
  16. @Neroinchiostro: esatto. Purtroppo Giuni è stata per troppo tempo sottovalutata dalle grandi major ma forse è stato meglio. In fondo abbiamo avuto modo in questi anni di conoscere la vera Giuni Romeo per fortuna.



    Tarlo

    RispondiElimina