mercoledì 19 luglio 2006

La memoria del pesce rosso

Il mio amico Alister (che ormai mi conosce bene) dice che sono affetto dalla sindrome del pesce rosso... Ho poca memoria, come i pesci rossi del resto altrimenti come farebbero a girare in tondo di continuo senza annoiarsi? Loro mica si ricordano se quell'alga in basso a destra nella vasca è la stessa di prima...


Se i pesci rossi non hanno memoria i Tarli ne hanno ancora meno e quindi vanno scusati se, per caso, la vignetta che proporrò qui sotto è gia apparsa in queste pagine. Scusate ma la pigrizia mi impedisce di guardare indietro e vedere cosa è gia apparso.


Questo autunno, alternate ai soliti racconti e "diari", credo proporrò la pubblicazione cronologica di Arthur Serpis.... in fondo devo trovare un modo per fermare la mia sindrome da "pesce rosso"


I miei due lettori ormai avranno letto il racconto sull'Angelo angelo pubblicato alcuni giorni fa.... e ora, a proposito di Angeli, di inferno e paradiso.... 



Arthur Serpis ©1995-2006 by Daniele "tarlo" Tarlazzi

19 commenti:

  1. monicamarghetti19 luglio 2006 08:41

    ..mitico sei mitico..eheheh povero fulminato..da vecchi rancori...lassù ricorda hanno buona memoria..e tu piccolo pesce rosso asumi del fosforo eheheh(rido)....

    un bacio

    buona giornata

    monica

    RispondiElimina
  2. Daniele, vuoi che ti chiami Dory, come la pesciolina di "Alla ricerca di Nemo"?

    RispondiElimina
  3. I pesci rossi non hanno nulla da ricordare. Stessa boccia di vetro, stesso giro intorno, stesso pasto. A cosa gli serve la memoria?

    RispondiElimina
  4. Io ho detto che hai una memoria da pesce rosso? non ricordo. BLUB. BLUB. BLUB.



    Pensa che proprio oggi, in un e-mail DI LAVORO, ho scritto che ho una memoria da pesce rosso! La redattrice avrà capito o mi avrà preso per matto?

    RispondiElimina
  5. @Monica: :-D Ora se io sono un pesce... come faccio ad essere dei gemelli?



    @Tirannoz: mmm... Dory è un nome femminile e io masculo sono. ;-P



    @Cody: non saprei... occorrerebbe ascoltare il parere di un pesciologo.



    @Alister: Si, tu lo hai detto (o era il "Papazio"?) ma è assolutamente vero. Secondo me la redattrice ha capito che sei matto :-P

    Cosa stavo dicendo? Non ricordo...



    Tarlo

    RispondiElimina
  6. Un saluto anche a te :)

    Ma lo sai che anche io ho aperto il tuo racconto l'angelo ed ho letto solo 5 righe poi sono rimasta bloccata da altro :(

    Va beh a presto :)

    Mila

    RispondiElimina
  7. monicamarghetti19 luglio 2006 14:50

    ehi gemelli...vedi un pò..ma sei matto!!

    una maglina?? e poi di lana?? vedi che ti faccio io!!

    :)))

    buon pomeriggio

    monica/crudelmonica

    RispondiElimina
  8. @Le1chatnoir: beh quando ti sarai "sbloccata" da altro potrai finire di leggerlo.



    @monica: Non puoi dire di aver caldo se prima non hai provato a coprirti.



    Tarlo

    RispondiElimina
  9. monicamarghetti19 luglio 2006 15:34

    non hai letto bene da me..sono coperta..di fantasia..vedi se la mia fantasia ti piace:))

    monica

    RispondiElimina
  10. diabolico!.. a proposito, ho letto L'angelo Angelo ma non ho capito una cosa: alla fine Anna per caso... muore?!! dimmi che ho interpretato male!...

    (ma poi perchè, forse di là si sta meglio che di qua, giusto? è che sono sensibile.)

    RispondiElimina
  11. @Monica: Coperta? di Lana? Merinos? (...non c'è peggior sordo di chi non vuol sentire... rosso di sera bel tempo si spera e per finirla con i proverbi, tanto va la gatta al lardo che ci lascia lo zampino) :-P



    @Goldenspirit: No, non muore assolutamente! :-)



    Tarlo

    RispondiElimina
  12. La cosa bella della vita di un pesce rosso e' che, ogni tanto, gli cambiano l'acqua ;)

    RispondiElimina
  13. monicamarghetti20 luglio 2006 12:50

    ecco ho messo lo zampona..e mi sono fatta una BUA enorme:)))))

    ora un bel sigaro (lo fumo sul serio) e mi passa tutto...forse..mah..chi puo dirlo..oddio ma è un sigaro truccato quello che mi sto fumano??:))))

    bacione

    e buenos dias amigo

    RispondiElimina
  14. Cody: ci hai azzeccato in pieno :-=

    Monica: Ochio ai sigari truccati... a volte, come nei cartoni animati, scoppiano. ;-))))



    A presto



    Tarlo

    RispondiElimina
  15. superpotere? appunto oggi ho litigato col capo e postulato che entro il I gennaio darò le dimissioni. si può anche scappare da casa no?

    P.S. ma a che ora ti alzi la mattina?

    RispondiElimina
  16. Goldenspirit: Vedi che hai dei superpoteri? il potere di scappara da casa e dal lavoro mica è da tutti. A proposito: i miei orari sono assurdi e improbabili... e lo saranno sempre più...:-)



    Tarlo

    RispondiElimina
  17. monicamarghetti21 luglio 2006 01:03

    ..ma io sono un cartone animato..un caro saluto vado via...

    no non per sempre.torno vado per lavoro..forse torno lunedì..

    un bacio

    e non fare disastri mentre non ci sono non molestare le signorine non lasciare scorrere troppo l'acqua..non...disperarti io torno..:))

    bacionissimi

    monicuore

    RispondiElimina
  18. Non e' tipo da molestie :)



    Ciao

    A.

    RispondiElimina
  19. @Monica: Buon lavoro e buon week end. Farò sicuramente il bravo bambino...come sempre del resto :-)



    @A... C'è del vero in quello che dici, ma mica sono un Santo (In fondo solo Simon Templar si faceva chiamare "il santo" ma se ben ricordo nemmeno lui poi era così..."santoso" e poi potre essere cambiato ;-P



    Tarlo

    RispondiElimina