venerdì 11 ottobre 2013

Spariam, spariam...Spariamo!

"i Daini (che pare siano in "sovrannumero" da queste parti), rovinano l'ambiente..." 

Questa la scusa utilizzata dalla provincia di Ravenna e dai suoi alti rappresentanti per autorizzare l'abbattimento di almeno una sessantina di esemplari. (troverete l'articolo in questione cliccando QUI!)
Mi rivolgo al sindaco Fabrizio Matteucci, che a mio avviso ha fatto ben poco per evitare questo progetto: Ci candidiamo a capitale della cultura quando non abbiamo il minimo rispetto per la cultura della vita altrui o un minimo di senso civico e civiltà.
Per quel che può valere il mio pensiero, sono assolutamente contrario a questa decisione e mi auguro che altri cittadini che amano la vita, compresa quella degli animali colpevoli di fare solo quello che la natura comanda loro e la cui sopravvivenza non è da considerarsi "minore" in quanto esseri viventi a tutti gli effetti, le facciano comprendere quello che è il disagio di una buona fetta di cittadinanza.



Spariam, spariam...Spariamo!

© 2013 Testo disegni e colori  di Daniele "tarlo" Tarlazzi

Nessun commento:

Posta un commento