venerdì 13 aprile 2012

Arthur Serpis: un ritorno...strisciante

Era da un po' che Arthur Serpis (il mio "storico" serpentaccio) non tornava a farmi visita, ma in questi giorni aveva qualche cosa da raccontare e così mi ha lasciato lo spunto per qualche striscia. Generoso Arthur, condividiamo matite dal 1988 e tutto sommato andiamo ancora abbastanza d'accordo :-))

Arthur Serpis (nuova serie n. 20) © 2011-2012 Testo disegni e colori di Daniele "tarlo" Tarlazzi

4 commenti:

  1. il serpentello che tanto mi piace:)

    RispondiElimina
  2. Ogni tanto lo riprendo e ogni tanto penso che dovrei ridisegnare e riproporre le sue prime strisce... chissà :-)

    RispondiElimina
  3. non pensarci troppo io se fossi in te lo farei di sicuro!

    RispondiElimina
  4. @monica: Chi lo sa... magari un giorno :-D

    RispondiElimina