martedì 28 febbraio 2006

Festival Prima serata

Prime impressioni sul festival della canzone italiana...


Il Festival ha ancora un senso? Ha un senso che un comico divenga presentatore di un festival dedicato alla canzone Nazionalpopolare?


Si, ha un senso...


Tutto prende un senso quando improvvisamente Noa inizia a cantare... in italiano. Forse la canzone scritta e cantata da Carlo Fava non sarà il massimo della bellezza, ma davvero la cantante Israeliana ha una "marcia"... Adorola sua voce, amo ascoltare i suoi concerti (con Gil Dor alla chitarra e Zohar Fresco alle percussioni)... Per me Noa è gia la vincitrice del festival.


P.S: tra pochi giorni è prevista l'uscita di un dvd e un cd contenente un concerto di Noa assieme ai Solis Strings Quartet: quel dvd sarà mio!!! 


  Nella foto: Noa -  © per la foto: Aventi diritto

11 commenti:

  1. Il Festivalle è stata una zuppa indicibile! Mi aspettavo sinceramente di più da Panariello, l'unica cosa degna di nota della Blasy pare sia stata la tetta, invece, devo dire che la 'Very Victoria' è stata divertente! Per quanto riguarda le canzoni bhe...sicuramente è necessario un secondo ascolto prima di giudicare! A mio parere un Sanremo senza lode e senza infamia...mi ha saputo di poco!

    RispondiElimina
  2. Non ho visto la prima serata: Cosa ha fatto Illary Blasy? Ha emulato Janet Jackson?

    RispondiElimina
  3. radiofax: alla Ilary è scappata una tetta di fuori dalla scollatura del vestitino!

    RispondiElimina
  4. Popolo sanremese! Se vi interessano i miei voti alle canzoni, venite a trovarmi sul mio blog!

    RispondiElimina
  5. Non ha senso. ma Vittoria e' una gran donna.

    RispondiElimina
  6. bravo, questo sottofondo musicale è proprio rilassante! ;)

    RispondiElimina
  7. Noa è veramente intensissima...

    RispondiElimina
  8. A parte Noa, che un senso ce l'ha eccome, per me il festival è stato una mezza boiata. Ho giusto scritto un post in tema sul mio blog...

    RispondiElimina
  9. 40mgxml: Il festival è una noia... lento... noioso, ma pur sempre festival. Da musicoteledipendente quale sono temo non riuscirei a farne a meno; mi mancherebbero le polemiche, i commenti e tutto quello che c'è attorno...

    P.S mi sono perso la tetta di Ilary è grave?



    Alister: Sai cosa dovremmo fare? Guardare assieme la finale...credo ci divertiremmo un mondo. Passerò dalle tue parti appena possibile per dare i "miei" voti ;-)



    Tirannoz: Lieto che ti piaccia il sottofondo, anche se presto credo lo cambierò...



    Sidgi: Adoro Noa e naturalmente ho tutta la sua discografia... e credo che per il mio compleanno mi farò regalare "da colei che dovrà omaggiare il mio 41 anniversario di vita" il concerto previsto a Pesaro il 7 giugno...



    Athena4: Appena posso vengo a leggere il tuo commento sul festival... Nel frattempo mi preparo per godermi la finale... con il commento Gialappico.



    Tarlo

    RispondiElimina
  10. Sara' piu' vitale per lei!

    RispondiElimina
  11. 40mgxml: Non è vitale, ma... urcalalà (scusa il mio io suino ha preso per un secondo il dominio sulla mia "ragione"



    Codyallen: si, credo forse sia più "vitale" per lei visto che non è stata pagata per questo surplus di spettacolo ;-)



    Tarlo

    RispondiElimina