martedì 13 dicembre 2005

Oggi è Santa Lucia

Come si fa a non cogliere l'occasione per postare il testo di Santa Lucia di Francesco De Gregori?


» Santa Lucia « di Francesco De Gregori



Santa Lucia, per tutti quelli che hanno occhi
e gli occhi e un cuore che non basta agli occhi
e per la tranquillità di chi va per mare
e per ogni lacrima sul tuo vestito,
per chi non ha capito.

Santa Lucia per chi beve di notte
e di notte muore e di notte legge
e cade sul suo ultimo metro,
per gli amici che vanno e ritornano indietro
e hanno perduto l'anima e le ali.

Per chi vive all'incrocio dei venti
ed è bruciato vivo,
per le persone facili che non hanno dubbi mai,
per la nostra corona di stelle e di spine,
per la nostra paura del buio e della fantasia.

Santa Lucia, il violino dei poveri è una barca sfondata
e un ragazzino al secondo piano che canta,
ride e stona perchè vada lontano,
fa che gli sia dolce anche la pioggia delle scarpe,
anche la solitudine.

10 commenti:

  1. fa che gli sia dolce anche la pioggia delle scarpe.



    se non è poesia questa.

    RispondiElimina
  2. Come va il figlio del babbo natale ?

    Sai che i tuoi commenti mi sono piaciuti da morire.

    GRAZIE, GRAZIE.



    Che bellissimo testo.

    RispondiElimina
  3. Kri: Ciao, si DeGregori non ha mai sbagliato un testo o una canzone... (quasi mai) ;-)

    Sosso: "Figlio Natale" in questi giorni stà vuotando il misero conto in banca per fornire di regali "colei a cui hanno rubato l'autoradio" e alla mia nipotina ;-))

    RispondiElimina
  4. peccato non ricordo la canzone come fa...

    RispondiElimina
  5. Grigietta: Potrei provare a canticchiartela, ma temo che virtualmente il risultato sarebbe scadente ;-))

    Quando mi riporteranno il mio computer (che è ancora in riparazione/aggiornamento) vedrò di cercartela.

    RispondiElimina
  6. briciolanellatte14 dicembre 2005 14:48

    Bei ricordi

    RispondiElimina
  7. Briciolanellatte: si, bei ricordi. Grazie per la visita e torna quando vuoi

    RispondiElimina
  8. Okkio. Nello stesso album c'e' anche "L'uccisione di Babbo Natale".



    Franzè non ha mai sbagliato una canzone. Ma un paio d'album si'.



    Rimanendo in ambito musicale... chi si ricorda "Per una bambola" di Patti Pravo?

    RispondiElimina
  9. lo devo dire... FDG mi ha stufato! scusatemi tutti, capita.

    RispondiElimina
  10. nessuno è perfetto :-))))))

    RispondiElimina