martedì 4 ottobre 2005

Storie di...satira cittadina.

Come promesso (o minacciato) ecco una nuova "vecchia" vignetta. Anzi: una prova per una vignetta che in via teorica, avrebbe dovuto essere pubblicata su un periodico locale. Quella piccola striscia, conteneva tutta la rabbia di automobilista nei confronti di un asfalto in stile "emmenthal svizzero" che a quel tempo era una delle principali caratteristiche di molte strade del Ravennate. La vignetta non venne pubblicata per mia scelta: erano gli anni in cui le amministrazioni, non solo quelle statali, se la "prendevano" con chi faceva satira (erano gli anni in cui Forattini venne querelato da noti membri della politica italiana)... la mia codardia fu più forte della voglia di "polemica"... Ora che le strade del Ravennate sono state quasi completamente riasfaltate, mi permetto di proporvi quella piccola striscia di satira rimasta nel cassetto. Ve la propongo incompleta, abbozzata...


6 commenti:

  1. Fantastica la vignetta! :) Cambiano le città ma sembra che i problemi del manto stradale siano gli stessi... roba da inferno dantesco, sul serio! :)

    RispondiElimina
  2. ma è bellissima!!!!

    RispondiElimina
  3. Grazie ragazzi, ora attendo le querele dei vari sindaci ;-)))))))

    Tarlo

    RispondiElimina
  4. splendida ravenna

    RispondiElimina
  5. una città che non sò se amare...la mia intendo

    RispondiElimina